Contenuto principale

Messaggio di avviso

La Deliberazione di Giunta Regionale n. 284/2021 prevede la prosecuzione di una specifica misura finalizzata alla prevenzione dell’esecutività dei provvedimenti di sfratto per morosità incolpevole nei confronti dei conduttori in temporanea difficoltà economica, determinata dalla perdita o dalla diminuzione della loro capacità reddituale.

Tali contributi straordinari sono concessi in presenza di un procedimento di intimazione di sfratto per morosità per il quale non sia ancora intervenuto il provvedimento di convalida ovvero quello per cui è intervenuta la convalida ma non c'è stata ancora esecuzione; al fine di rendere più agevole l’utilizzo delle risorse del fondo, la platea dei beneficiari è stata ampliata anche ai soggetti che, pur non essendo destinatari di provvedimenti esecutivi di sfratto, presentino adeguata documentazione dalla quale risulti, in ragione dell’emergenza COVID-19, una perdita di reddito ai fini IRPEF superiore al 30% rispetto all’anno 2019 e non dispongono di sufficiente liquidità per far fronte al pagamento del canone di locazione.  Per tutti gli altri requisiti richiesti visualizzare l'avviso pubblico allegato.

I contributi saranno erogati fino ad esaurimento del fondo assegnato dalla Regione Toscana, a prescindere dalle eventuali domande ancora pendenti, come previsto dallo stesso art. 6 dell'avviso pubblico approvato, insieme al modulo di domanda,  con Determinazione del Servizio Sociale, Scuola e Sport n. 503 del 19.04.2021 .

Scarica qui l'avviso pubblico

Files:
Data-1817Martedì, 20 Aprile 2021 10:35
Dimensioni del File-1817 162.99 KB
Download-1817 205

Scarica qui il modulo di domanda

Data-1818Martedì, 20 Aprile 2021 10:36
Dimensioni del File-1818 162.67 KB
Download-1818 178